Home Ultime

Informazioni meteo

23°C
Bari
Sereno
Umidità: 66%
Vento: 7 nodi NNE
Lun

23°C
Mar

25°C
Mer

20°C
Gio

20°C
Ultime


GESTIONE PREVIDENZIALE COLTIVATORI DIRETTI: ACCOLTI TUTTI I RICORSI PRESENTATI DAI NOSTRI IMPRENDITORI AGRICOLI PDF Stampa E-mail
News - Ultime
Giovedì 25 Gennaio 2018 11:03

avv. Michelangelo De BenedittisIl Tribunale di Trani Sezione Lavoro ha accolto tutti i ricorsi presentati dai nostri iscritti, a mezzo del patrocinio degli Avv. Michelangelo De Benedittis e Salvatore Romanelli del Foro di Trani, sulla questione dell'iscrizione o meno nella Gestione Previdenziale dei Coltivatori Diretti.

Il contenzioso trae origine da una serie di verbali di accertamento redatti dai funzionari ispettivi dell'Inps con cui si procedeva all'iscrizione di ufficio negli elenchi dei Lavoratori Autonomi in Agricoltura con contestuale richiesta di pagamento della contribuzione previdenziale omessa.

Con una serie di sentenze il Tribunale di Trani Sezione Lavoro ha statuito una serie di principi in diritto che qui di seguito si riportano:

1) spetta all'Inps fornire la prova di quanto contestato, esibendo una serie di documenti utili per l'accertamento della qualifica di Coltivatore Diretto, non potendosi attribuire efficacia probatoria assoluta agli atti di accertamento ispettivo e men che meno agli apprezzamenti e alle valutazioni operate dal verbalizzante;

Leggi tutto...
 
ATTENZIONE ALLA SCADENZA DELL’ABILITAZIONE ALLA GUIDA DEI CARRELLI ELEVATORI PDF Stampa E-mail
News - Ultime
Martedì 28 Novembre 2017 14:50

carrello elevatoreSono trascorsi cinque anni dai primi corsi per "l'abilitazione all'uso del carrello elevatore", organizzati secondo le direttive dell'Accordo Stato Regioni del 21/12/11 e, quindi, prossimi alla scadenza.

L'aggiornamento diventa conseguentemente obbligatorio. Tutti gli addetti all'utilizzo di carrelli elevatori (datore di lavoro compreso) che non vi provvedono, non potranno più guidare tale mezzo sino a che non sarà rinnovato.

Per la guida di carrelli elevatori, l'abilitazione è chiamata, comunemente,"Patentino per il muletto", ma, in altre

Leggi tutto...
 
DISTRETTO CASTEL DEL MONTE: IL COMITATO PROMOTORE FIRMA IL PROTOCOLLO DI INTESA PDF Stampa E-mail
News - Ultime
Mercoledì 15 Novembre 2017 10:24

23456636 1537859562996894 2373187406837298183 oSabato 11 novembre alle ore 15.30 a Montegrosso (Andria) il Comitato Promotore del Distretto Rurale Sostenibile Castel del Monte, a conclusione del convegno organizzato da Confagricoltura Bari, ha sottoscritto un protocollo di intesa per la Costituzione dello stesso.

Fanno parte del Comitato promotore i Comuni di Andria e Corato, Confagricoltura Bari, il Parco nazionale dell’Alta Murgia, il GAL Le città di Castel del Monte i Consorzi DOC Castel del Monte e DOP Terra di Bari, le strade dell’olio e del vino Castel del Monte, il Movimento Turismo Olio e Vino Puglia, l’associazione Cuochi e Pasticcieri BAT, Agriturist Bari-BAT e tanti altri stakeholder dei settori interessati tra cui non mancano ovviamente aziende agricole e agroindustriali.

Un’area in cui si concentrano aziende agricole e agroalimentari di eccellenza tutte in agricoltura biologica o integrata e che ora con il marchio Equalitas stanno cercando di certificarsi sotto il profilo etico per smontare questa immagine negativa che si è creata con le vicende legate al caporalato – ha dichiarato il vicedirettore di Confagricoltura Bari, Gianni Porcelli.

Leggi tutto...
 
C.I.M.A.L.A. - E.B.A.T.: NUOVI ORARI DI ACCESSO AGLI UFFICI PDF Stampa E-mail
News - Ultime
Martedì 14 Novembre 2017 17:15

cimalaComunichiamo che dal mese di ottobre gli uffici del C.I.M.A.L.A. osserveranno il seguento orario di accesso sia per i lavoratori che per i patronati: giovedì dalle ore 9.00 alle 12.00.

 

 

 

 
SICUREZZA NEL LAVORO AGRICOLO: FONDAMENTALE IL RISPETTO DELLA NORMATIVA PDF Stampa E-mail
News - Ultime
Martedì 14 Novembre 2017 15:23

ispezioneCome noto, Organi ispettivi stanno effettuando sopralluoghi e controlli presso le aziende agricole per verificare il rispetto delle norme in materia di sicurezza sul lavoro.

I controlli sono iniziati dopo la pubblicazione della lettera circolare n. 3 del 12 ottobre 2017, con la quale l'Ispettorato Nazionale ha fornito ai propri Uffici territoriali indicazioni operative sulle sanzioni da applicare in caso di omessa sorveglianza sanitaria dei lavoratori.

Le funzioni ispettive sono compiute tramite accessi nei luoghi di lavoro; tali accessi non sono subordinati ad autorizzazioni da parte del datore di lavoro o di un magistrato. L'esercizio dei poteri di indagine include la possibilità di raccogliere dichiarazioni spontanee da parte dei lavoratori, esigere la documentazione utile alle indagini, nonché chiedere informazioni a uffici pubblici, al Consulente del lavoro, ai patronati e agli istituti di previdenza.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 25