Home Area organizzativa

Informazioni meteo

23°C
Bari
Sereno
Umidità: 41%
Vento: 5 nodi NNE
Dom

22°C
Lun

22°C
Mar

21°C
Mer

21°C
Area Organizzativa

A cura del Direttore Vincenzo Villani



AVVERSITA` ATMOSFERICHE: SODDISFAZIONE DI CONFAGRICOLTURA PER LA DELIBERA DI GIUNTA REGIONALE PDF Stampa E-mail
News - Area Organizzativa
Mercoledì 07 Giugno 2017 07:54

15871853 1226731980776322 7664066750379853879 nLa Giunta regionale pugliese ha approvato l’integrazione della declaratoria delle eccezionali avversita’ atmosferiche a seguito delle nevicate del 5-7 gennaio 2017 e successive gelate,inserendo le province Bari e Bat precedentemente escluse dalla delibera del marzo scorso.

- Con tale delibera vengono richiesti tutti gli interventi di sostegno previsti dal fondo di solidarieta’ nazionale con estensione del fondo stesso anche a beneficio delle colture assicurabili, altrimenti escluse - afferma Vincenzo Villani, direttore di Confagricoltura Bari - BAT.

Premiati, quindi, gli sforzi della nostra Organizzazione che aveva con forza chiesto all’Assessorato di svolgere ulteriori ricognizioni e controlli sui rispettivi territori provinciali, a seguito delle numerose segnalazioni da parte dei propri associati, di danni alle colture, soprattutto olivicole, che si erano

Leggi tutto...
 
LETTERA APERTA DI GIANNI PORCELLI, VICEDIRETTORE DI CONFAGRICOLTURA BARI PDF Stampa E-mail
News - Area Organizzativa
Giovedì 01 Giugno 2017 15:51

gianni porcelliEgregio Direttore,

nei primi giorni di Maggio, con il mio amico Walter Monari Direttore del Consorzio della Ciliegia di Vignola, abbiamo visitato una zona di produzione di ciliegie posta a sud di Barcellona nella Valle dell’Ebro. Pensavo di aver visto parecchio nel mondo, invece ho assistito a delle realtà spaventosamente avanti sotto l’aspetto delle varietà e dei sistemi colturali del ciliegio: onestamente inesistente l’attività promozionale e poco entusiasmante quella commerciale.

Quali altre indicazioni ho ricavato dal viaggio in Spagna? Ampiezza media delle aziende di ciliegio visitate 70 ettari. Costi di manodopera pari a circa i 2/3 dei nostri. Possiamo continuare a fare la battaglia sui prezzi e sulle quantità? Direi proprio di no! Quattro giorni in auto con una persona conosciuta nel mondo per l’attività di promozione della ciliegia, uniti alla mia poca discrezione, mi hanno fatto assistere ad una serie di colloqui telefonici con persone che chiamavano da tutto il mondo: ero esterrefatto dalle rinunce a contratti con prezzi che a me sembravano più che accettabili.

Leggi tutto...
 
PSR MISURE A SUPERFICIE , LACENERE “LE GIUSTIFICAZIONI DELL’ASSESSORE SONO PARZIALI ED INADEGUATE” PDF Stampa E-mail
News - Area Organizzativa
Giovedì 01 Giugno 2017 15:40

CONFPrendiamo atto delle dichiariazioni dell’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, Leonardo di Gioia, sulla non colpevolezza degli Uffici regionali per il ritardo nei pagamenti dei premi relativi alle misure a superficie attivati nel corso della campagna 2016 (Misura 10 “Agricoltura Integrata” e Misura 11 “Agricoltura Biologica”) e sulle responsabilità dell’Organismo Pagatore Agea nella predisposizione e gestione del sistema informatico Sian.

- Restano alla Regione Puglia le responsabilità riguardanti le Misure strutturali, bloccate da oltre un anno da virtuosismi informatici e dei nuovi bandi agroambientali che vanno avanti a colpi di Determine di modifica ogni settimana.Auspichiamo, pertanto, un celere risveglio della macchina amministrativa, ormai dormiente dalla fine della passata legislatura, e l’individuazione di quei ′piloti′ che, accettando la responsabilità che ciò comporta, siano in grado di portarla al traguardo di una spesa completa, corretta e consapevole – ha dichiarato il presidente di Confagricoltura Bari Michele Lacenere.

 
SGRAVI PER GIOVANI CD E IAP PDF Stampa E-mail
News - Area Organizzativa
Sabato 13 Maggio 2017 09:40

inpsSi informa che con la circolare n.185 dell'11 maggio 2017, l'INPS ha fornito precisazioni normative e indicazioni operative per il godimento dell’esonero contributivo di cui all’art. 1, commi 344 e 345, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 (legge di bilancio 2017) per coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali con meno di 40 anni di eta'.

Si ricorda che per il godimento del beneficio e' necessario presentare una domanda all'INPS da parte dell'interessato.

La domanda deve essere inoltrata avvalendosi dei moduli disponibili all’interno del “Cassetto Previdenziale per Autonomi Agricoli”, esclusivamente in via telematica (le Sedi INPS non accetteranno domande presentate in forma cartacea).

I nostri uffici sono a disposizione per i chiarimenti necessari ai Soci.

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 2 di 28