Home Servizi sociali e patronato
Servizi sociali e patronato

A cura di Angelo Cosmai



APE SOCIALE DOPO LA LEGGE DI BILANCIO 2018 PDF Stampa E-mail
News - Servizi sociali e patronato
Venerdì 09 Marzo 2018 10:48

inpsUlteriori chiarimenti dell’Inps

La Legge di Bilancio 2018 ha introdotto, con effetti dal 1° gennaio 2018, alcune modifiche e integrazioni alla norma che disciplina l’indennità Ape sociale che accompagna all’età pensionabile le lavoratrici e i lavoratori in particolari condizioni.

La circolare Inps n. 34 del 23 febbraio 2018 specifica che il Legislatore:

ha previsto per le donne con figli, una riduzione del requisito contributivo minimo (dei 30/36 anni) richiesto per l’accesso al beneficio, nella misura di 12 mesi per ciascun figlio, per un massimo di 24 mesi;

ha esteso la platea dei destinatari con riferimento alle categorie dei disoccupati, dei soggetti che assistono e convivono con disabili affetti da handicap grave, e dei lavoratori c.d. “gravosi”;

ha eliminato, tra le condizioni richieste per l’accesso al beneficio, l’applicazione da parte del datore di lavoro delle voci di tariffa INAIL con un tasso medio non inferiore al 17 per mille;

Leggi tutto...
 
Riforma del mercato del lavoro: assicurazione sociale per l’impiego PDF Stampa E-mail
News - Servizi sociali e patronato
Venerdì 15 Febbraio 2013 00:00

inpsCon l'entrata in vigore della Legge 28 giugno 2012, n. 92, recante Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita, all'art. 2, comma 1 vengono istituite, con decorrenza dal 1° gennaio 2013, due nuove prestazioni di disoccupazione denominate:

Leggi tutto...
 
Campagna RED INPS 2010 PDF Stampa E-mail
News - Servizi sociali e patronato

Com’è noto in base alla nuova normativa “articolo 15, comma 1, del Decreto Legge 1 luglio 2009, n.78 convertito con modificazioni, dalla Legge 3 agosto 2009, n. 102, ha stabilito che a decorrere dal 1°gennaio 2010, i Caf non potranno accettare le dichiarazioni reddituali dei contribuenti che dichiarano integralmente i propri redditi al fisco.

Leggi tutto...
 


Iscriviti alla newsletter